martedì 28 luglio 2009

O' babà!


Parlando di cose serie, quale è il babà, mi limito nei commenti. Vi dico solo che per la perfetta riuscita di questo dolce fantastico, ed uso un eufemismo, durante la preparazione bisogna ripetere a bassa voce e con quante più "B" è possibile il mantra: " bbabbàbbabbàbbabbà". Avete raggiunto lo stato di estasi? Ora possiamo cominciare.
Ingredienti:
300 g farina 45 g zucchero 4 uova intere 100 g di burro morbido o margarina 1 cubetto di lievito di birra 1 pizzico di sale Per lo sciroppo: 350 g di acqua 150 g di zucchero 150 g di rhum scorza di un limone non trattato.
Procedimento:
Amalgamare uova, zucchero, burro e lievito, quindi aggiungere la farina e sale e mescolare bene. Lasciare lievitare l'impasto nella ciotola per circa 30 min. Rprendere l'impasto e lavorarlo di nuovo. Versare in uno stampo da babà ben imburrato e far lievitare per 1 ora. Quando è lievitato cuocere in forno caldo a 220° per 10 min. e a 180° per 20 minuti. Intanto preparate lo sciroppo: far bollire acqua, zucchero, la buccia del limone per 5 minuti, levare la buccia e unire il rhum facendo cuocere altri 5 minuti. Quando il babà è pronto bagnarlo subito con lo sciroppo. Guarnire con panna montata e frutta fresca, io lo preferisco al naturale.