domenica 20 dicembre 2009

Marmellata di melone giallo e....


Non chiedo più niente a questa giornata! e siccome non è ancora terminata non voglio impegnarmi a fare niente, nessuna attività che, riuscendo male, potrebbe rovinare questo clima di perfezione, manco il caffè voglio fare!
Oggi ho fatto la turista nella mia città! il boss (il coinquilino, alias padre dei miei figli, il marito insomma) aveva impegni di lavoro, quindi neanche la fretta di ritornare presto per la partita del Napoli. Io e i bambini armati di sciarpe, scarpe comode e occhi nuovi siamo partiti da casa. Prima tappa la libreria a Via B. Croce, ne siamo usciti con 6 acquisti (5 loro ed 1 io!) naturalmente subito dopo aver fatto una puntatina dal fornaio per dei tarallucci caldi come antipasto. Per il pranzo da Gennaro e Titina a Santa Chiara e all'uscita una tazza di cioccolato caldo da Gay Odin, c'erano tante bancarelle... Serena ha voluto una di quelle treccine colorate e così abbiamo chiacchierato con la ragazza della bancarella che ho scoperto essere avvocato, ora sta facendo un corso di specializzazione e quest'attività le serve per arrotondare. Mi è venuto in mente di quando anche io e Antonella facevamo la bancarella a Piazza S. Domenico Maggiore nel periodo di Natale, arrivata la sera della vigilia la gente aveva così fretta di concludere gli acquisti di Natale che era disposta a comprare tutto, quante volte, terminati i nostri articoli, abbiamo messo sottosopra la casa alla ricerca di qualcosa da poter vendere...
Ora siamo qui, stanchi e sereni e con tanti libri da leggere! la ricetta è poco impegnativa anche per la descrizione, ne avevo già accennato qui.

Ingredienti:
1 kg di melone giallo (polpa)
600 gr di zucchero
succo di un limone
1 busta di fruttapec

Tagliare a pezzi il melone e coprirlo con lo zucchero, aggiungere il succo di limone e cuocere a fiamma bassa. Non avevo intenzione di usare la pectina ma dopo circa 1 ora la marmellata non era ancora addensata così 5 minuti prima di spegnere ho aggiunto una busta di fruttapec. Il risultato è stato comunque ottimo, vero Giuliana?

23 commenti:

Acquolina ha detto...

Che bello, vi vedo in giro per Napoli a fare i turisti e godervela, come abbiamo fatto noi un anno fa, ogni tanto veniamo e il giro è soprattutto "gastronomico"!
Che invidia...qui c'è ghiaccio e nebbia!!! Chiusi in casa, meglio non rischiare incidenti.Ciao da Francesca

pinar ha detto...

@Francesca oggi anche qui fa molto freddo ma il cielo è limpido e l'aria e secca! anche il nostro giro è stato soprattutto gastronomico!
ciao

Mirtilla ha detto...

insolta marmellatina,decisamente da provare ;)

marifra79 ha detto...

Coraggiosissima...con il freddo che fà io non sono riuscita a star fuori a lungo!!!Particolare la marmellata!UN ABBRACCIO

Sebastiano Landro ha detto...

Questa marmellata è una vera novità; complimenti.

anna the nice ha detto...

Ho trovato una compagna che come me usa il melone fuori stagione, quando è carissimo. Questa cosa me l'ha fatta notare proprio il mio fruttivendolo... dice 'ma il desiderio ti viene sempre fuori stagione?'.
Comunque i desideri quando vengono devono essere esauditi.... e basta. Come pure la voglia di non far niente, o di uscire con i propri cuccioli a fare una passeggiata come la tua e che sicuramente se la ricorderanno per tutta la loro vita.
Ti faccio gli auguri di Buon Natale con tutto il cuore.
Un abbraccio
Anna

pagnottella ha detto...

In questo clima gelido, una marmellata cosi profumata e soleggiante ci riscalda... pensando alla bella stagione in cui dolci e succulenti nascono i meloni:-)
chissa che sentori inebrianti...
Bel pomeriggio tra libri e bancarelle ;-)
baci

Mammazan ha detto...

Mi piace molto che i tuoi figli amino frequentare le librerie e soprattutto amino leggere!!!
A me piace fare anche troppe cose anche se un pò dell'entusiasmo che avevo in passato è scemato..ma leggere, lavorare a maglia, cucire ricamare e fare marmellate da regalare!!
E la tua mi piace molto e approvo l'aggiunta del Fruttapec: non si può invecchaire durante la cottura di una marmellata che non si addensa manco morta!!!
Baci

Gloria ha detto...

Le librerie sono i posti più frequentati anche da me... ogni tanto è bello fare i turisti nella propria città!

ets ha detto...

mumble mumble mumble...ma il melone adesso lo trovo solo alle maldive!!!!

pinar ha detto...

@Mirtilla è stata una piacevole scoperta! ciao

@Marifra infatti appena ha cominciato a calare il sole siamo rientrati!

@Sebastiano grazie!

@Anna questo melone ho cominciato a mangiarlo a giugno e l'ultimo l'ho trovato circa un mese fa, così per prolungarne il piacere ho pensato di "imbarattorarlo"!
i bambini si sono così divertiti che mi hanno chiesto subito di ripetere l'esperienza!
1 bacio

@Pagnottella di sicuro da ricordare sono stati gli odori di questa giornata! ciao

@Grazia è stato più semplice del previsto passargli il mio amore per i libri, è bastato farmi vedere sempre intenta a leggere e per loro è diventato naturale! grazie per l'approvazione della pectina.. quando ce vò ce vò!
ciao

@Gloria ormai le preferisco a tuuti gli altri negozi!

@Stefano ma vivi al circolo polare artico? (quasi!) ora da noi si trovano quelli di natale a buccia verde e sono altrettanto buoni!
cia

patrizia ha detto...

Buongiorno Sister, la devo proprio fare, ora non ho più scuse. Ma se invece del fruttapec ci metto un pò di agar-agar? Bella l'immagine della mamma con i suoi piccoli (si fa x dire) in giro e in libreria.
A presto :)

Ale ha detto...

Che bella giornata e buona la marmellata...

pinar ha detto...

@Sister ciao!!!! sono sicura che anche l'agar agar va benissimo! ti piace l'itinerario? preparati allora! mattina compere e pomeriggio tra le mie stradine (tempo permettendo!)
PS hai ragione, in giro i figli con la "piccola" mamma!

@Ale grazie!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

hai ragione cara la nostra citta bisogna veverla con clama per assaporare tutto!!ottima questa marmellata di melone giallo deve essere deliziosa!!!bacioni imma

francesca ha detto...

Come mi farei un giro per librerie napoletane e magari anche una cioccolata da GayOdin con annessa scatola di cioccolattini nudi!
Mi sa che devo consolarmi con vino caldo e lebkuchen.
E la tua marmellata e` davvero insolita me l'immagino ripiena in pastafrolla, se trovo un melone provo!
Francesca

Alem ha detto...

aspettavo questa ricetta!!
Una giornata meravigliosa!

ets ha detto...

in effetti visto la neve che sta' scendendo sembra proprio di essere al circolo polare artico!!!

pinar ha detto...

@Imma ho sacrificato un pranzo domenicale (che da noi è inconcepibile) e non ho guardato l'orologio!
1 bacio

@Francesca non ti parlo dei cioccolatini nudi che c'erano perchè non voglio mettere il coltello (con tutto il manico) nella piaga! ti sono vicina
1 bacio

@Alem eccola! essì proprio splendida!
ciao

@Stefano la neve!!! che bello se arrivasse anche qui per Natale giusto mezz'ora però!
ti abbraccio

manuela e silvia ha detto...

Però..il melone d'inverno fa proprio strano, ma per una marmellata ci sta tutto, sopratutto se accompagnato da una fetta di pane tostato e del latte caldo eh?!
baci baci

simona ha detto...

Solo a Napoli puoi trovare un melone buono a Natale.. che invidia... a Torino sono insipidi anche ad agosto.
Buon Natale e complimentoni... un raggio di sole nella neve!!!
Simona

iana ha detto...

Eccomi!!!! Buona buona, è vero! L'ho mangiata stamattina a colazione. A proposito di fruttapec, se lo trovi prova con una punta di coltello di agar agar la prossima volta! Scusa il ritardo ma sono stata incasinatissima! bacioni!

sasaya ha detto...

That's actually really cool!!AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,性愛,a片,AV女優,聊天室,情色