mercoledì 9 settembre 2009

Gelato al cioccolato nero di Modica...e la Sicilia nel cuore!


Continuo a trattenere un pò di aria di vacanze attraverso i sapori ed i profumi che me la richiamano! In questo caso l'aroma è quello del cioccolato più buono del mondo, il cioccolato di Modica. Questo paesino in provincia di Ragusa è una delle tappe obbligatorie delle mie vacanze sicule e riesco a spendere tanto ma veramente tanto in cioccolato e biscotti di carrube.

Cosa avrà di così speciale il cioccolato di Modica?

"Il cioccolato di Modica, lavorato come facevano gli Atzechi al tempo dei conquistadores spagnoli, tecnicamente può essere definito cioccolato "a freddo" ed è granuloso e friabile. Furono proprio gli spagnoli a portare a Modica il "xocoàtl", un prodotto che gli abitanti del Messico ricavavano dai semi di cacao triturati su una pietra chiamata "metate", in modo da far sprigionare il burro di cacao e ottenere una pasta granulosa. I modicani appresero questa lavorazione dagli spagnoli, senza passare alla fase industriale.
Nella lavorazione a freddo, il cacao non passa attraverso la fase del concaggio: la massa di cacao viene lavorata a 40° con aggiunta di zucchero semolato; non riuscendo a sciogliersi, nè ad amalgamarsi, lo zucchero, dà al cioccolato modicano il caratteristico aspetto "ruvido" dalla consistenza granulosa. La tavoletta di cioccolato modicano ha un colore marrone non uniforme, l'aroma è quello del cacao tostato, con note leggermente astringenti. Viene tradizionalmente aromatizzato con cannella o vaniglia, ma si può trovare facilmente cioccolato al peperoncino, alla carruba, al caffè, agli agrumi. Il cioccolato di Modica si può mangiare così com'è o sciolto in acqua come bevanda." tratto da http://www.cioccolatomodica.it/index.php

Ingredienti: 2 uova intere, 2 tuorli, 300 gr. latte intero, 200 gr. panna fresca, 100 gr. zucchero, 1 bustina di vanillina, 10 gr. agar agar, 1 pizzico di sale, 150 gr. cioccolato di Modica fondente al 100%.
Preparazione: Inserire nel boccale il cioccolato a pezzi, portare lentamente la velocità da 0 a turbo e mettere da parte. Inserire nel boccale latte, panna, sale e vanillina: 7 min. 80° vel. 1. Inserire ora dal foro del coperchio con lame in movimento vel. 4, uova, tuorli, cioccolato tritato, zucchero e agar agar: 7 min. 70° vel. 4. Versare in un contenitore di stagnola, largo e basso e porlo nel congelatore fino a completo congelamento. Al momento di servirlo, tagliarlo a cubetti, inserirli nel boccale e mantecare bene: 10 sec. vel. 4 ed altri 20 sec. vel. 6, spatolando. Riporlo nuovamente nel congelatore per una mezz’oretta e servirlo in coppe con cialde e codette di cioccolato. Nel congelatore si conserva a lungo.

Questo gelato l'ho preparato con il Bimby ma può essere fatto anche senza e naturalmente il cioccolato può essere sotituito con un normale fondente di vostro gusto.

12 commenti:

Manuela ha detto...

Ha un aspetto delizioso! Ripasso domani per la ricetta. Saluti Manu.

minnie ha detto...

Buonoooo!!!
In questi giorni non sono molto in forma; mi ci vuole proprio un po' di cioccolato per tirarmi su!!!!!

Federica ha detto...

mmmm....che buonoooooooooooo!

pinar ha detto...

bentrovate! buonissimo il gelato eh?
finchè c'é ancora un raggio di sole io continuo a gustarlo!

manu e silvia ha detto...

Ciao! questo cioccolato abbiamo avuto occasione di assaggiarlo grazie ad un pacco inviatoci da un'altra foodblogger: è davvero fantastico! tutto un'altro sapore! immaginiamo come sia venuto buono il tuo gelato!!
bacioni

sweetcook ha detto...

A quanto vedo sei venuta in vacanza in Sicilia. Purtroppo la zona in cui sei stata tu, la conosco poco e, a giudicare dalle immagini deve essere fantastica, dovrò ovviare e visitarla prima o poi:)
Il cioccolato di modica è buonissimo, concordo, e tu l'hai utilizzato in maniera eccezionale!

Irene ha detto...

buono questo gelato. ha un aspetto davvero...come dire...peccaminoso :-) adoro il cioccolato. brava, complimenti. A presto, Buona giornata!

pinar ha detto...

@gemelline davvero ottimo!

@sweetcook ma grazie! c'è da dire che quando la materia prima è buona è già un vantaggio!

@Irene benvenuta! essì "peccaminoso" effettivamente a guardarlo bene ;-)

Rossa di Sera ha detto...

M'hai fatto venire voglia di gelato... E' molto invitante, sai?..
Complimenti e buona domenica!

Sandro ha detto...

Gostei muito daqui!
abraço
SP

John ha detto...

BEAUTIFUL!!! I LOVE CHOCOLATE!!!

pinar ha detto...

Ciao Rossa, Sandro e John!
tutte queste nazionalità in un solo post...è meraviglioso!